Cari amici delle 18.03, 

questa volta, contrariamente ad aprile, speravamo davvero di farcela.

Purtroppo la situazione che si sta aggravando di giorno in giorno e l'ultimo DPCM per la parte dei divieti e quella delle raccomandazioni, ci consigliano di sospendere l'edizione autunnale del Il libro delle 18.03, la ventiquattresima, ad un passo dalla chiusura ufficiale.

Siamo arrivati quasi alla fine di questa nostra rassegna (mancava solo un incontro insala), proprio nel momento in cui si è riacutizzata di molto l'emergenza Covid-19, con l'imposizione di ulteriori restrizioni, la necessità di grande prudenza, e caratterizzata dalla consapevolezza che molto dipende anche da noi.

Abbiamo svolto il programma autunnale, al Kulturni dom alla cui organizzazione va il nostro sincero ringraziamento, adattandoci progressivamente alle varie misure che nel corso del mese di ottobre si sono succedute: due diverse limitazioni al numero di presenze in sala, la modifica in virtuale dell'uscita del sabato, che peraltro è stata un successo, la rinuncia, ancora, al nostro abituale terzo tempo, in ogni occasione, dedicato al brindisi con l'autore a fine incontro.

Le presenze in sala, quelle sulla stampa e sui social, hanno premiato la nostra volontà di fare cultura e divulgazione, di dare il nostro piccolo contributo a rendere, nonostante tutto, la vita delle persone un po' più normale.

Ci fermiamo qui, sospendendo l'ultimo incontro con Giorgio Fontana e rinviando il fuori programma, già calendarizzato, con Hans Kitzmuller e il suo ultimo libro uscito qualche giorno fa.

L'impegno è quello di mantenere con tutti voi i contatti con iniziative che cercheremo di concretizzare, anche sulla base dei vostri utili e graditi suggerimenti.

Non ci sono mai mancate la fantasia e il coraggio per continuare la nostra attività; lo faremo ancora, in attesa di tempi migliori, consapevoli che anche quel poco che potremo fare sarà utile a tutti quelli che ci seguono da tanto tempo e a quelli che vorranno aggiungersi.

Vi ringraziamo per averci seguito numerosi ed è proprio il vostro sostegno che ci stimola a fermarci solo per attrezzarci a proporvi esperienze culturali in diversa modalità.

Un caro saluto che, ricordiamo, è solo un arrivederci!

Lo staff

A causa delle cattive previsioni meteo per domani, l'uscita a cura di Andrea Bellavite, prevista per domani 3 ottobre, è stata rinviata al prossimo 17 ottobre con le stesse modalità. Le prenotazioni fatte rimarranno valide a meno di disdette.