Coordina il giornalista Paolo Medeossi
Giovedì 11 ottobre Kulturni dom, Gorizia ore 18.03

La 21esima edizione della rassegna “Il libro delle 18.03” in questa sua nuova versione autunnale farà tappa al Kulturni dom di Gorizia. Qui il prossimo giovedì 11 ottobre alle 18.03 Luigi Maieron presenterà il suo ultimo lavoro, il romanzo “Te lo giuro sul cielo”, affiancando le parole in una conversazione con il giornalista Paolo Medeossi a degli intermezzi musicali. Nel libro si narra, con nostalgia ma non senza umorismo, di un piccolo mondo antico: quello del minuscolo paese di Cercivento, il cui nome significa "circondato dai venti". Tra i ricordi personali di Maieron, nato in questa località nel 1954, emerge una società popolata da singolari personaggi, tra i quali spicca Cecilia e il suo amore per la musica, nato da una fisarmonica dal mantice di cartone e finito nella vocazione di una vita. Anche l'autore è votato da sempre a questa stessa passione per le note. Maieron nel corso degli anni ha vinto infatti tre edizioni del Festival del canto friulano e il premio Friùl. Pur proseguendo con successo la sua attività di musicista, ha avviato una fortunata attività letteraria: tra i suoi libri ricordiamo La neve di Anna e Quasi niente scritto nel 2017 con Mauro Corona. Paolo Medeossi è stato invece giornalista per molti anni al Messaggero Veneto. È autore dei romanzi La città che inizia per U (2017) e La rivoluzione è una farfalla (2018).